Bio

monica_martinMonica Martin nasce a Jesolo, Venezia (Italia) nel 1970. Prima di stabilirsi definitivamente a Venezia, vive in Inghilterra, in Austria ed infine a Firenze.

La sua formazione artistica si sviluppa in particolar modo nel capoluogo toscano e a Venezia, città nelle quali sperimenta varie tecniche espressive partecipando a diversi laboratori di disegno e pittura.
Nel 1997/8 frequenta la “scuola libera del nudo” all’Accademia di Belle Arti di Venezia. Nel 1999 apre la galleria – Itaca Art Studio – a Venezia. Al fine di esplorare altre aree della propria creatività e confrontarsi con nuovi materiali, nel 2001 segue i corsi di ceramica dell’artista Marina Caldari a Venezia e si appassiona a lavorare l’argilla creando vasi e sculture.
Dal 2001, affascinata dalle varie tecniche di stampa calcografica, frequenta i corsi di incisione tradizionale e sperimentale tenuti da vari maestri presso l’Atelier Aperto di Nicola Sene a Venezia, gruppo di cui poi entra a far parte.

Nella ricca e colorata galleria, situata nel cuore della città fra piazza S. Marco ed il ponte di Rialto, Monica espone al pubblico una vasta scelta di acquerelli, serigrafie, dipinti acrilici e ad olio, incisioni ed un’ampia selezione di riproduzioni dei suoi lavori; i temi proposti sono vedute molto originali e fantastiche di Venezia, le sue caratteristiche gondole astratte, scorci più tradizionali della sua amata città dipinti sempre con il suo stile molto personale ed altri soggetti che trovano origine nel suo mondo più intimo, fino ad arrivare all’astratto.
Monica Martin lavora nel proprio studio aperto al pubblico, situato all’interno della magnifica cornice dell’ex Convento Ss. Cosma e Damiano nell’isola della Giudecca a Venezia ed espone in varie mostre in Italia ed all’estero; le sue opere sono presenti in collezioni private di tutto il mondo.

mani sediamoni-incide-comp